Il Rwanda conosce il problema dei ragazzi di strada dal 1984.

Questi ragazzi sono presenti in tutte le città del Rwanda.

Attualmente la città di Musanze conta circa 200 ragazzi di strada di cui 40 sono già sotto la supervisione del Granello di Senape in ambiente aperto.

Vale a dire, senza passare per il «Centro di Transito» si dà loro l’aiuto fisico e/o morale restando sempre sulla strada, ma, con l’obiettivo di cambiare il loro comportamente e convincerli a ritornare alle loro famiglie di origine o di accoglienza…

A questo Link l’articolo completo.