Le sue fasi iniziali risalgono ai primi anni ‘90 e, nel tempo trascorso, è andato via via crescendo ed ampliandosi fino a diventare il Piano più vasto per settori interessati e persone coinvolte, dell’impegno internazionale del GdS.

Il Piano “GdS – Costa d’Avorio” ha rappresentato il primo progetto all’estero dell’associazione “Granello di Senape” ONLUS.

L’Associazione, oggi ONG riconosciuta ufficialmente in Costa d’Avorio, è rappresentata sul campo da un’Equipe locale che naturalmente svolge il suo impegno in continua e stretta collaborazione con il GdS italiano.

Settore scolastico e pre-scolastico

Il GdS ritiene che nella lotta al fianco degli ultimi del mondo per la loro liberazione dalla povertà e dall’ingiustizia, abbia particolare importanza la formazione scolastica, strumento utile a raggiungere una maggiore coscienza di sé, della propria dignità di Essere Umano e del proprio ruolo nella storia propria e dell’intera Umanità.

È per questo che il GdS:

  • ha costruito e gestisce, in collaborazione con la popolazione locale, 11 Scuole Materne in altrettanti villaggi rurali;

  • propone, in Italia, Adozioni Scolastiche a Distanza che consentono anche alle famiglie più povere di far accedere i propri figli all’istruzione per l’intero ciclo scolastico, dalle materne all’università.

  • è stato inaugurato il Centro di Formazione Professionale per i giovani che non avrebbero altra possibilità per imparare un mestiere.

Settore Sanitario

Il problema della salute in Costa d’Avorio rispecchia la situazione di molti paesi del Sud del Mondo: si continua a morire per malattie curabili a causa di una scarsa educazione sanitaria, ma soprattutto per i prezzi dei medicinali, anche i più comuni, inaccessibili a larghe fasce di popolazione.

Il GdS ha costruito e gestisce 4 piccoli Centri Sanitari Comunitari in altrettanti villaggi rurali. I Centri, nei quali i medicinali sono dispensati a prezzo equo, sono gestiti da Agenti Sanitari GdS e da un 2 Medici ivoriani i quali diagnosticano e curano le malattie più diffuse (malaria, diarrea, parassitosi, ecc.) ed effettuano vaccinazioni.

Il Settore sanitario si è recentemente arricchito della possibilità di fornire occhiali e di effettuare visite oculistiche, sempre in modo che ciò sia alla portata di tutta la popolazione, anche grazie alla dotazione di semplici, ma efficaci apparecchiature per la misurazione della vista.

Il Settore Sanitario propone, in Italia, Adozioni Sanitarie che garantiscono, in caso di cure od operazioni più costose, il diritto di tutti a guarire.

Settore Economico

Il lavoro, soprattutto quello basato sul modello cooperativo, è strumento per intraprendere, con dignità, la strada verso la liberazione dalla schiavitù della povertà.

Il GdS ha contribuito e contribuisce, attraverso lo strumento del microcredito, alla nascita di diverse attività economiche e cooperative agricole, di allevamento e artigianali che offrono alle persone coinvolte una vita più dignitosa basata sul proprio impegno.

Clicca qui per vedere i dettagli del progetto 🙂